«What we are told since we are little girls is that fads pass while style remains. But only Coco Chanel made it …»

Autunno vuol dire trench, spolverino, capo spalla, transitional coat, cappotto da trincea o, più semplicemente, impermeabile. Quale sia il suo nome, la sostanza  però non cambia: un capo elegante e versatile indossato dagli anni ’20 ad oggi che non ha nulla di semplice per chi lo indossa. La prima fu Marlene Dietrich che “scippò” uno dei capi tradizionalmente maschili per portarlo con grande classe e stile.  «Metti un trench, e all’improvviso ti senti Audrey Hepburn che passeggia lungo la Senna», diceva Michael Kors. Con un trench puoi essere Maeryl Streep che, giovanissima, passeggiava per Central Park in Kramer contro Kramer o, Kate Moss, che negli anni ’90 sfidava le intemperie con un Burberry.

Da Marlene ad oggi di stagioni ne sono passate ma il trench sembra non essere cambiato. Sono solo cambiate le donne che lo indossano e il loro modo di portarlo. Guarda sulla nostra pagina Facebook il video con le immagini (e le idee) per indossarlo.