«What we are told since we are little girls is that fads pass while style remains. But only Coco Chanel made it …»

In un mondo dove tutto è fotografabile e pubblicabile in un attimo, un servizio fotografico, altrimenti detto photoshooting, richiede ancora tanto tempo, pazienza, attenzione e soprattutto collaborazione. Per uno shop online poi il lavoro è ancora più accurato perchè ogni abito ha bisogno di una foto in primo piano, in secondo piano, di fianco, di schiena e di dettaglio. Ore e ore insomma dove alla fine il risultato vuol dire belle foto, bei primi piani e soprattutto vendite!!

Vediamo allora, passo per passo, una giornata di “shooting” di NonAprireQuellArmadio presso Officina 32, location milanese adibita anche a studio fotografico, svoltosi in collaborazione con Letizia Pierini e Clara De Vicariis stylist,  Irene De Vecchi, designer, giovani studentesse del NABA di Milano. Modella per un giorno, Livia Valente e assistente di regia, Sabrina Falduto, titolare di Officina 32.

Tutto ha inizio dal make up.

E mentre la make up artist lavora, la stylist sceglie tra montagne di vestiti vintage

In ordine sparso cappelli, borse, foulard, gioielli, calze……

Che fare??? Nel dubbio meglio indossarli….

E ora pronte a scattare…manca il ritocco però!

Ed ecco i primi scatti ancora da mettere a punto. Manca la luce, l’inquadrature, le poste giuste….

Ancora un altro ritocco alla modella che inizia ad essere stanca….e non solo lei

E a fine giornata, dopo oltre quattro ore di lavoro, eccoci finalmente pronti ad andare online!!

Acquista la nuova collezione Autunno Inverno 2018/19 sul nostro shop di Asos e scoprila nel nostro lookbook