«What we are told since we are little girls is that fads pass while style remains. But only Coco Chanel made it …»

Anche Milano come Londra o New York: un Garage Sale in una casa privata per acquistare, fare nuove conoscenze, trovare pezzi antichi e liberare spazio in occasione di un trasloco.

Detto anche yard salerummage sale o moving sale, il garage sale è un’usanza frequente nei paesi anglosassoni: si fa in caso di trasloco o quando c’è bisogno di recuperare spazio vitale. Le transazioni si svolgono in modo informale e i prezzi bassi sono parte del gioco o un pretesto per raccogliere fondi.

Da venerdì 24 a domenica 26 novembre 2017, nella centralissima via Donizetti a Milano, alle spalle del Conservatorio, le porte di un’elegante casa si aprono al pubblico per la vendita di capi di abbigliamento firmati, in seta e cashmere: PradaSonya RykielStella McCartneyMalo e tantissime scarpe di Henry Beguelin. Oltre all’abbigliamento, centinaia di libri (dai gialli ai coffee table d’arte) e, per chi riesce a organizzarsi, anche mobilisedietavolicassettonilibreriestoviglie d’epoca e una cucina completa di frigorifero e lavastoviglie.

Promosso da Flanerie Milano, negozio di design e modernariato con sede in via Leoncavallo, il Garage Sale è aperto da venerdì 24 a domenica 26 novembre in orario 10.00-15.00, in via Donizetti 47, citofono Flanerie. Per info 338 4870506.

Questo articolo è stato pubblicato su MenteLocale.it del 23 novembre 2017