«What we are told since we are little girls is that fads pass while style remains. But only Coco Chanel made it …»

Per chi ha vissuto gli anni ’80 si chiama chiodo, per chi non mastica solo l’italiano è il perfecto, per tutti è il giubbotto di pelle. Che sia  di morbida nappa, di camoscio, nero o colorato, portato casual o bon ton, rocker o collegiale, poco importa. L’importante è indossare il giubbotto di pelle mixando a piacere gli stili: sopra gonne e vestiti leggeri in primavera, sotto giubbotto e cappotti durante l’inverno.

Un evergreen che non tramonta mai e che, come tutti i capi di stile, torna contemporaneo ad ogni stagione.

#5 consigli dallo street style

Nonaprirequellarmadio-moto-jacket-leather-black-outfit

#1 Intramontabile, con sneaker e longuette a matita, per un total black look

 

 

Nonaprirequellarmadio-moto-jacket-leather-bon ton

#2 Classico, in camoscio, con camicia e jeans a sigaretta

 

NonAprireQuellArmadio-Moto-jacket-suede-60s

Giubbotto camoscio anni 60

SHOP
Nonaprirequellarmadio-moto-jacket-leather-outfit-romatic

#3 Romantico, con gonna di tulle lunga

 

 

Nonaprirequellarmadio-moto-jacket-suede-outfit-streetstyle

#4 Casual, con pantaloni bianchi e mocassini

 

NonAprireQuellArmadio-leather-moto jacket

Giubbotto biker anni 70

SHOP

 

 

Nonaprirequellarmadio-moto-jacket-leather-outfit-chic

#5 Bon ton, con culottes e tacchi alti