«What we are told since we are little girls is that fads pass while style remains. But only Coco Chanel made it …»

Nel make up si comincia sempre dal fondo, ossia dalla base. In bilico tra mood punk e glam fine anni ’80 e inizio ’90, il trucco per “Candy Dandy“, la nuova collezione di NonAprireQuellArmadio per l’autunno-inverno 2017 realizzato da Gaia Donata Giliberto, mette l’accento su occhi e labbra.

“Per le labbra, usare la matita dello stesso tono non sempre è sufficiente. Bisogna anche riempirle e poi stendere il rossetto con il pennellino. Infine si correggono le sbavature con il correttore e si tampona l’eccesso con una velina per un sicuro effetto long lasting”. Questi i consigli di Gaia Donata Giliberto, make up artist e hair stylist, 23 anni, diplomata alla BCM, professionista free lance, assistente per Io Donna, Lampoon, Harper’s Bazaar e curatrice di progetti editoriali per fashion magazine indipendenti.


Un eyeliner dalla linea decisa che si ispira alle bad girls grunge per una femminilità dolce e ribelle

Il tutto giocato sulle nuance neutre e sui toni chiari/scuri del contouring per il viso che regalano un incarnato luminoso e un effetto molto naturale

E per i capelli: treccine sbarazzine e ordinate code di cavallo per un look fresh & young. Un tocco di anni ’90 remixati con gusto ed easy attitude

 

Per info e contatti: http://www.gaiagiliberto.com

Acquista “Candy Dandy” su shop.nonaprirequellarmadio.com