Nel make up si comincia sempre dal fondo, ossia dalla base. In bilico tra mood punk e glam fine anni ’80 e inizio ’90, il trucco per “Candy Dandy“, la nuova collezione di NonAprireQuellArmadio per l’autunno-inverno 2017 realizzato da Gaia Donata Giliberto, mette l’accento su occhi e labbra.

“Per le labbra, usare la matita dello stesso tono non sempre è sufficiente. Bisogna anche riempirle e poi stendere il rossetto con il pennellino. Infine si correggono le sbavature con il correttore e si tampona l’eccesso con una velina per un sicuro effetto long lasting”. Questi i consigli di Gaia Donata Giliberto, make up artist e hair stylist, 23 anni, diplomata alla BCM, professionista free lance, assistente per Io Donna, Lampoon, Harper’s Bazaar e curatrice di progetti editoriali per fashion magazine indipendenti.


Un eyeliner dalla linea decisa che si ispira alle bad girls grunge per una femminilità dolce e ribelle

Il tutto giocato sulle nuance neutre e sui toni chiari/scuri del contouring per il viso che regalano un incarnato luminoso e un effetto molto naturale

E per i capelli: treccine sbarazzine e ordinate code di cavallo per un look fresh & young. Un tocco di anni ’90 remixati con gusto ed easy attitude

 

Per info e contatti: http://www.gaiagiliberto.com

Acquista “Candy Dandy” su shop.nonaprirequellarmadio.com