Coco Chanel fu una delle prime donne a rubare i pantaloni dal guardaroba maschile. Marlene Dietrich ne divenne l’icona e Yves Saint Laurent li fece diventare il nuovo simbolo della femminilità e dell’eleganza sotto forma di smoking.

Un vero cavallo di battaglia del guardaroba, il pantalone nero è perfetto per quasi tutte le occasioni e non passa mai di moda. Le tendenze per il prossimo autunno/inverno lo vogliono con la vita alta e corto alla caviglia, ampio stile pigiama palazzo o flared, a zampa per il modello più sportivo.

Pant neri

Quale sia lo stile dettato dalle passerelle un pantalone nero non può mai mancare nell’armadio. Può essere indossato sia per il lavoro che per il tempo libero, è sinonimo di eleganza e soprattutto si può portare in mille modi. Con i tacchi a stiletto, con delle ballerine a punta, con delle scarpe stringate modello maschile, con gli stivali o con gli anfibi. Ad ogni donna il suo “black pant” con qualche suggerimento dallo street style.

Pant neri2

Le camice, le giacche o dei semplici maglioni sono perfetti per questo intramontabile capo su cui vale la pena investire qualche soldo in più per non vederlo “subito fuori moda”. Fondamentali i particolari come la giusta lunghezza rispetto al tacco, il tessuto che non deve essere rigido e troppo sintentico e,  la vita, che quest’anno va portata alta ma naturalmente solo per chi può permetterselo. E mi raccomando, assicurati che le tasche non si aprano e restino piatte sui fianchi per un effetto slanciato.

Pant neri1